Flavia Cattori-Piccoli

Nata a Piotta nel 1954.

Formazione come architetto d'interni. Ha lavorato in alcuni studi architettura del Ticino, occupandosi di disegno, direzione lavori e amministrazione.

In seguito alla nascita dei due figli, dopo un corso di contabilità, si è occupata, a domicilio, di amministrazione di piccole ditte, associazioni, tutele e curatele.

Dal 1993 si occupa dell'amministrazione della Fondazione Lingue e Culture che pubblica la rivista Babylonia. Dal 2010 si occupa pure dell’amministrazione di INTERPRET, Associazione per l’interpretariato e la mediazione culturale.

flavia.cattori@remove-this.idea-ti.ch